Davide Pellegrini

Sono un umanista, laureato in Lettere Moderne alla Sapienza di Roma molti anni fa. Poi, ancora 20enne, sono andato a studiare a Torino Management della Cultura presso la Fondazione Fitzcarraldo. Dopo un anno, circa, sono andato a San Servolo a Venezia, per studiare progettazione europea. Mi sono occupato di progetti culturali, di grandi eventi, di ricerche e consulenze, spaziando tra le esperienze più varie. Storico dell'arte contemporanea, per un po' di tempo ho scritto su alcune riviste, ho pubblicato qualche catalogo per artisti, fatto delle mostre.

Ho lavorato nell'editoria, non solo collaborando come articolista o autore, ma anche come fondatore di riviste. Ho scritto e scrivo libri, dividendo i miei interessi tra cultura, innovazione e letteratura, tra saggistica e narrativa.

Sono un formatore e trainer professionista. Ho circa 20 anni di esperienza alle spalle e ho collaborato con istituti, scuole, centri di formazione manageriale, costruendomi una specializzazione nella crescita personale, nelle dinamiche organizzative e nei processi d'innovazione digitale, in particolare nei comportamenti collaborativi e nei linguaggi della comunicazione. Mi interesso di marketing e sono un entusiasta delle tecnologie.

Vivo a Torino, mi piacciono lo sport, i viaggi, la cultura in quasi tutte le sue forme ed espressioni. Amo molto leggere e scrivere e ascoltare la musica. Sono una persona aperta e socievole anche se, per indole, non disdegno momenti di riflessione e di tranquillità.

Ho una fantastica compagna di vita, Francesca, e un figlio di 5 anni, Matteo, che in questo momento sono il centro del mio mondo. Mi piace star bene e se posso, cercare la serenità.

Per leggere il mio Curriculum Vitae per esteso.